Mercato: Wilbekin al Maccabi, Mika a Brescia e pluriennale per Jokic

88

Altra giornata intensa di mercato e se in Italia ed in Europa i colpi si susseguono quasi ininterrottamente, in NBA gli occhi sono puntati sulla Summer League, ma nonostante questo ci sono stati diversi movimenti interessanti.

ITALIA

Ieri è stato il giorno dell’annuncio del centro della nuova Leonessa Erick Mika che nella stagione da rookie a Pesaro ha messo cifre importanti (14.3 punti e 7.3 rimbalzi) convincendo anche i più scettici tra gli addetti ai lavori. Nel frattempo Michele Vitali non ha accettato la proposta di Brescia e molto probabilmente andrà ad Andorra, diretta concorrente in Eurocup.

Mike James  sembra sempre più vicino all’Olimpia Milano anche se non manca la concorrenza agguerrita delle Big Greche, mentre la neopromossa Trieste sembra fare sul serio e dopo aver piazzato il colpo Chris Wright sta cercando con insistenza Hrvoje Peric.

NBA

Giornata di rinnovi e riconferme. Nicola Jokic ha accettato un contratto di 5 anni da $148 milioni confermandosi come uomo franchigia dei Denver Nuggets.

Davis Bertans ha rinnovato con gli Spurs, per lui un quadriennale da $20milioni.

Secondo quanto riferito da Adrian Wojinarowski, Luc Mbah A Moute si accorda con i Clippers per un anno, mentre l’obiettivo di mercato dei Rockets è Carmelo Anthony che verrà liberato dagli Oklahoma City Thunder.

EUROPA

Mercato in gran fermento tra i club del vecchio continente. Il colpo che era già nell’aria da un po’ è  Scottie Wilbekin che ha firmato per il Maccabi come annunciato in un “criptico ma non troppo” tweet l’agente Misko Raznatovic

Il Panathinaikos firma l’ala ex Olympiacos Ioannis Papapetrou.

Klemen Prepelic invece giocherà in Eurolega con il Real Madrid che si assicura lo Sloveno con un biennale.