Messina: “Ultima rimessa? Hanno visto il replay”

1466
Ettore Messina
Foto di Savino Paolella

Tre gare di finale scudetto e tre finali thriller, ma forse questo è il più sentito. L’Olimpia si porta 2-1 nella serie grazie ai liberi di Mirotic, ma non senza polemica. Coach Messina torna sull’ultima situazione che ha creato polemica:

“Hanno visto il replay e tutti i miei giocatori erano sicuri fosse nostra. Noi in gara 1, sull’ultima azione, non abbiamo avuto la fortuna di avere un replay”.

Poi l’analisi del match:

Una partita molto dura, dove siamo grati al pubblico che ci ha sostenuto in tutti i momenti. Due partite diverse: primo tempo facilità per segnare per entrambe, nel secondo tempo abbiamo limitato i loro tiri da 3, scoprendoci un po’ sotto canestro. Abbiamo costruito abbastanza buoni tiri, non abbiamo avuto grandi percentuali, la difesa ci ha aiutato nel secondo tempo. Vantaggi sempre minimi, partita molto difficile da vincere. Essere sempre stati lì con la testa, possesso per possesso, ha deciso la partita”.

E su Melli:

Ha chiesto lui di poter marcare Shengelia, mi sembra una bella proposta dal punto di vista di affermare la personalità. Oggi ha fatto una partita difensiva eccellente ed anche in attacco è stato mobile. Una partita di buon livello”.

Dichiarazioni tratte da Real Olimpia Milano