NBA: altri due giocatori positivi non andranno ad Orlando

0
116
domino effect
Grafica di H3mlock

In questi giorni non c’è pace in casa Brooklyn Nets, infatti, altri due giocatori sono risultati positivi al Covid-19 e la loro presenza nella “bolla” di Orlando per la ripresa della stagione NBA è fortemente a rischio.

NBA

Il centro americano DeAndre Jordan ha annunciato la sua positività tramite un tweet nel quale non ha potuto che confermare la sua assenza per la ripresa della stagione.

il giocatore viaggiava con 8.3 punti, 10 rimbalzi e 1.9 assist di media a partita.

Anche Spencer Dinwiddie ha confermato di esser risultato positivo al test del Covid-19 e di aver mostrato persino i sintomi; la sua presenza quindi ad Orlando è fortemente a rischio.

Il giocatore ha voluto commentare la sua attuale situazione a The Athletic:

Dato che ho avuto i sintomi, tra cui febbre e senso di oppressione al petto, non è chiaro se potrò o meno partecipare a Orlando.

Dinwiddie in questa stagione NBA stava mettendo a segno 20.6 punti, 3.5 rimbalzi e 6.8 assist di media.

Diego nasce il 10/02/2000 a Pesaro. Fin da quando è solo un bambino coltiva la sua passione per la scrittura e per lo sport. Il suo obbiettivo è quello di trasformare queste sue passioni in un vero e proprio lavoro. Al momento scrive per Dunkest e Backdoorpodcast.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui