NBA trade deadline: D’Angelo Russell a Minnesota per Wiggins e scelte

617
D'angelo Russell

È stato uno dei rumor di questi giorni e ora invece è diventato realtà, sebbene sembrava potesse allontanarsi la realizzazione.

I Minnesota Timberwolves ricevono D’Angelo Russell, Jacob Evans e Omari Spellmann

I Golden State Warriors ricevono Andrew Wiggins, la prima scelta 2021 protetta (top 3 che diventa non protetta nel 2022) e una seconda scelta 2021.

Minnesota così trova l’handler che cercava e una stella da affiancare a Karl-Anthony Towns che non aveva fatto mistero in questi giorni dei suoi malumori. Si libera di Andrew Wiggins per il quale ha atteso un’esplosione mai avvenuta. I Warriors probabilmente puntano più sulle scelte che in realtà su Andrew Wiggins sebbene sia un giocatore che meglio s’incastra con i Warriors al completo della scorsa stagione.