Olimpia Milano: parla l’agente di Scola, intanto arriva l’addio

484
Scola
Alessia Doniselli

L’agente di Luis Scola Claudio Villanueva ha parlato del futuro del suo assistito e di ciò che potrebbe accadere in vista della prossima stagione.

Ecco le parole che ha rilasciato a relojde24:

Luis si sta allenando a Milano e sta analizzando le offerte che gli stanno arrivando per giocare altrove.

Ha poi aggiunto che:

Tra una settimana o 10 giorni prenderà sicuramente una decisione.

Luis Scola
Final Eight 2020 Alessia Doniselli

Luis Scola ha compiuto quest’anno 40 anni e, dopo un secondo posto al Mondiale 2019 che gli è valso anche l’accesso nel “miglior quintetto” della competizione, in questa stagione ha deciso di sposare il progetto dell’Olimpia Milano di coach Ettore Messina.

Scola ha messo a segno 11.2 punti, 3.2 rimbalzi e 0.9 assist di media nel campionato italiano e 9.2 punti, 4.4 rimbalzi e 1.1 assist in l’Eurolega, fino alla sospensione di entrambe le competizioni.

L’obiettivo del giocatore argentino era prendere parte alle Olimpiadi di Tokyo 2020 ma la pandemia mondiale ha cambiato i suoi piani poiché la competizione è stata rimandata all’anno successivo e quindi molti ipotizzavano un ritiro dell’atleta che però il suo agente, ad oggi, esclude completamente.

Nel frattempo, in seguito a queste dichiarazioni, l’Olimpia Milano ha salutato Luis Scola sui propri social, comunicando la separazione dall’argentino. Una scelta presa dallo stesso giocatore, che si è espresso così, confermando la timeline data dal suo agente:

Dopo un’attenta riflessione ho preso la prima decisione riguardante la prossima stagione. Ho scelto di non giocare più in EuroLeague, né a Milano né con un’altra squadra. Voglio ringraziare l’Olimpia per avermi dato questa opportunità, è stato un anno divertente, in cui ho frequentato un ambiente sano nel quale mi sono sentito a casa. Non ho invece ancora deciso se ritirarmi definitivamente dall’attività o giocare ancora in un’altra competizione. La decisione finale avverrà nelle prossime settimane.

Puntuale è arrivato il ringraziamento e l’augurio, sempre signorile, di Giorgio Armani.

Luis Scola è un grande campione ed è stato un grande onore averlo nella squadra dell’Olimpia. Nella sua lunga carriera ha sempre onorato i valori sportivi e umani in cui crediamo da sempre, e in questi mesi ha dimostrato quanto serietà e dedizione permettano di raggiungere traguardi inaspettati. Per questo lo ringrazio, augurandogli il meglio e sperando di vederlo in campo alle prossime Olimpiadi.

View this post on Instagram

📝 Giorgio Armani ringrazia Luis Scola: "Un onore averlo con noi, spero di vederlo alle Olimpiadi" 🗣 Luis Scola ha rilasciato oggi la seguente dichiarazione: “Dopo un’attenta riflessione ho preso la prima decisione riguardante la prossima stagione. Ho scelto di non giocare più in EuroLeague, né a Milano né con un’altra squadra. Voglio ringraziare l’Olimpia per avermi dato questa opportunità, è stato un anno divertente, in cui ho frequentato un ambiente sano nel quale mi sono sentito a casa. Non ho invece ancora deciso se ritirarmi definitivamente dall’attività o giocare ancora in un’altra competizione. La decisione finale avverrà nelle prossime settimane”. #insieme #ThankYouScola

A post shared by Olimpia Milano (@olimpiamilano1936) on