Olimpia Milano, Della Valle: “Era il momento giusto per fare il salto di qualità”

211

Dopo le parole di Jeff Brooks al raduno dell’Olimpia Milano, abbiamo coinvolto anche Amedeo Della Valle per sapere da lui come affronterà questo nuovo passo della sua carriera professionale.

Senti che qui a Milano potrai far fare un salto di qualità decisivo per la tua carriera?

Sicuramente ho sentito che questo fosse il momento giusto per provare una nuova avventura. Penso che giocare al massimo livello sia il sogno di tutti e cercherò di portare a questa squadra la mia spensieratezza con cui ho sempre giocato, assieme anche un pò di atipicità in campo.

Arrivando a Milano hai pensato al capitolo nazionale e a quali potessero essere gli intoppi?

Giocare l’Eurolega è stato il primo pensiero e non puoi basarti su una situazione che magari tra Fiba ed Eurolega può cambiare in qualche modo con l’andare del tempo. Sinceramente in queste situazioni ci sono decisioni da prendere che stanno un pò sopra di me. Siamo dispiaciuti per come è finita la scorsa finestra e vogliamo riscattarci già da subito in questa e mi dispiacerebbe non poterci essere dopo che ho trovato un pò di spazio.

Come modificherai il tuo gioco? prima avevi molto la palla in mano ora potrai trovarti ad essere l’ingranaggio di un sistema che magari deve rendere tanto in poco tempo.

Quando ti trovi in un roster con così tanti giocatori di qualità e che in qualsiasi altra squadra non di Eurolega farebbero la prima punta è ovvio che ci si deve adattare. Non bisogna pensare più a se stessi, ma bensì al bene della squadra. Per me non c’è alcun problema ad immedesimarmi in questo ruolo e ne ho parlato anche con il coach per capire cosa lui vede in me nel mio ruolo. Non ho problemi ad arrivare da dietro e cambiare la partita con la mia energia.

Cosa vedremo di nuovo che non abbiamo mai visto di Amedeo finora?

I capelli (scherza).
È difficile dirlo ora, io cerco ogni anno d’inserire qualcosa di nuovo e migliore all’interno del mio gioco e spero anche questa volta di poter aumentare il mio bagaglio tecnico con il lavoro. Al momento non saprei dirti cosa aggiungerò di preciso, anche perchè prima devo provarlo in allenamento e vedere se funziona per la squadra.