Olimpia Milano: niente più Ulanovas, attesa per Delaney

Ancora un aggiornamento sulle vicende di mercato che coinvolgono l’Olimpia Milano. Oggi la situazione sembra più tranquilla, vi abbiamo già descritto il quadro complessivo, però arrivano alcune novità da sottolineare.

La più importante riguarda Edgaras Ulanovas, che era tornato in pista dopo le dichiarazioni del suo agente. Tuttavia, Sportando riporta che il lituano non è più sulla lista dell’Olimpia e, dunque, il suo none sembra essere uscito dai radar milanesi.

Chi nei radar c’è ancora eccome è Malcolm Delaney, sebbene non si parli molto di lui, perché si attendeva soltanto un annuncio. Alessandro Maggi parla di una trattativa conclusa solo nella serata di ieri e di dettagli ancora da limare che rallentano l’ufficialità del tutto, che probabilmente arriverà a breve. A supporto di questa tesi ci sono i tweet dello stesso Delaney, sempre molto attivo sui social.

Per Kyle Hines, invece, manca davvero solo la presentazione. Tantissime conferme ufficiali da parte di esponenti del CSKA. L’ultima arriva da Andrey Vorontsevich, che a R-Sport ha raccontato della reazione del gruppo russo all’addio del loro capitano (traduzione di Sportando).

Uno schock, una notizia che in realtà non si aspettava nessuno. Abbiamo giocato insieme per così tanti anni, posso dire che abbiamo attraversato il fuoco, abbiamo vinto diversi trofei, tante grandi vittorie ma anche sconfitte difficili da digerire, insieme abbiamo PERCORSO la strada che porta al successo. Era un grande leader, guidava la squadra. Essendo uno dei suoi vice, ho cercato di supportarlo, di mantenere la “chimica” all’interno della squadra, la volontà di lottare per ogni titolo. Abbiamo affrontato tanto insieme. Spero che al suo posto venga un centro altrettanto TALENTOSO e straordinario.

Intanto, restando in tema reparto lunghi dell’Armani, è stato ufficializzato il rinnovo di Kaleb Tarczewski fino al 2023, con un comunicato nella serata di ieri.

Gaetano Gorgone
Gaetano Gorgonehttps://www.spreaker.com/show/pink-roll_1
Amante della pallacanestro in ogni sua forma ed espressione. Terrone di nascita e di residenza, se vi serve una foto di Manu Ginobili a Reggio Calabria mandatemi una PEC. "Non sei un po' troppo giovane per scrivere su Backdoor Podcast?" semicit.