Eurolega: le pagelle di Olimpia Milano-Stella Rossa

186
Stella Rossa

Brutta sconfitta per l’Olimpia che cade contro la Stella Rossa 77-67 in una partita disgraziata che ha visto anche l’infortunio di Nedovic. Ecco le pagelle del match.

Guarda anche la video analisi

OLIMPIA MILANO

Amedeo Della Valle 5,5: Llotta si prende i falli ma serviva come il pane il suo tiro da tre punti. Senza Nedovic serviva lui ma non spicca.

Shelvin Mack 5: confusionario in attacco e troppo soft in difesa, se manca nella sua metà campo la sua prova è automaticamente insufficiente.

Riccardo Moraschini 5: deve sostituire Micov, e non è facile, ma ancora una volta emerge la sua difficoltà al tiro da fuori. Sette punti di carattere ma il gap con il serbo è troppo evidente.

Michael Roll 6: si sbatte e prende delle conclusioni difficilissime, ma non sa costruirsi il tiro da solo. Senza altre punte offensive si trova troppo chiuso difensivamente.

Sergio Rodriguez 6: il Chacho mette i suoi tiri ma litiga troppo con gli arbitri e cade nelle trappole della difesa serba che raddoppia benissimo su di lui. In difficoltà.

Kaleb Tarczewski 4,5: lascia giù dei rimbalzi che ti lasciano senza parole, in attacco si vede troppo poco e in difesa non intimidisce. Pessimo.

Nemanja Nedovic s.v. impossibile valutare il serbo che si ferma a metà partita. Era l’unico ad aprire bene il campo dall’arco e la sua assenza si è notata tantissimo.

Aaron White 6: rispolverato da Messina si muove bene per il campo ma sembra sempre troppo spaesato. Sufficienza di incoraggiamento.

Jeff Brooks 5,5: l’ultimo a mollare ma manca terribilmente il suo tiro dall’arco. Uno 0/3 che poteva cambiare la partita.

Luis Scola 5,5: soffre terribilmente fisicamente e non riesce a far valere la tecnica. Costretto troppo a giocare da 5 contro una squadra molto fisica.

STELLA ROSSA

Kuzmic 6: due punti in 10 minuti, poca roba ma semplicemente bello vederlo sul parquet.

Derrick Brown 6,5: punti e tanta sostanza e un 2/2 dall’arco che fa davvero male ai milanesi. Ottimo.

Flip Covic 5,5: due punti e un solo canestro dal campo. Onesto.

Lorenzo Brown 7,5: Semplicemente dominante con 21 punti e 7 assist, fa sua la partita e non la molla mai. On Fire.

Dejan Davidovac 6: con un bel 3/5 al tiro si guadagna lo stipendio, il tutto condito da 4 rimbalzi. Positivo.

Faye 6: due triple che fanno malissimo e 6 rimbalzi di dominio fisico, Milano fatica a contrastarlo.

Billy Baron 7: un cecchino dall’arco, 17 punti tutti letali e Milano non è riuscito a contenerlo. Giocatore interessantissimo da seguire.

Dobric 5,5: una tripla e poco altro in 14 minuti di gioco.

James Gist 5: impreciso e fa fatica offensivamente. 1/7 al tiro che dice molto, poco brillante.

Charles Jenkins 6: si spreme tantissimo in difesa e si sacrifica per la squadra. In attacco non esiste ma dietro è un perno fondamentale.

Michael Ojo: 6 semplicemente un gigante e si sente molto a centro area. Grezzo ma efficiente con 6 punti.