Olimpia-Virtus G4, capolavoro Mirotic: il gameplan

257
Mirotic
Nikola Mirotic (EA7 Emporio Armani Olimpia Milano), voted MVP

L’Olimpia Milano si impone anche in gara 4 sulla Virtus Bologna conquistando il 3-1 che manda i titoli di coda della serie tricolore. Un grandissimo Mirotic guida la squadra di Ettore Messina alla conquista del terzo scudetto consecutivo con una prova da 47 di valutazione. 85-73 il risultato finale.

Nikola Mirotic

Partita irreale del montenegrino. Se dobbiamo analizzare la vittoria di Milano non possiamo non partire dall’impatto di Mirotic a livello offensivo e difensivo. 30 punti, 47 di valutazione e 1,579 ppp al termine della partita.

View post on imgur.com

La sua prestazione ha gettato le basi per la vittoria dell’Olimpia. Vincendo i duelli diretti con Mickey e Shengelia (soprattutto il primo provocando subito due falli) e costringendo Banchi a dover rivedere alcuni assetti che non voleva esplorare.

Transizione pt.2

Ancora una volta è la transizione di Milano a fare la differenza, soprattutto nelle due gare del forum. Dopo gli ottimi numeri di gara 3, Milano si conferma con una prestazione da 2 ppp.

View post on imgur.com

Se a Bologna le partite sono state molto più lente e per certi versi più simili al ritmo a cui ci ha abituato Milano tutto l’anno, al Forum si è vista una squadra con il chiaro intento di alzare i ritmi e avere un migliore ingresso nei set offensivi.