Pistoia abbandona il fondo della classifica lasciando giù Brindisi – Pagelle LBA

Charlie Moore trascina l’Estra Pistoia alla prima vittoria stagionale con 30 punti segnati. L’Happy Casa Brindisi resta a quota zero punti in classifica. Entrambe le squadre erano a secco di vittorie e ultime nella classifica. A Brindisi è arrivato il nuovo capo allenatore, Dragan Šakota, che è in attesa di completare l’iter burocratico per il suo tesseramento. A guidare i biancoazzurri è stato il coach brindisino Marco Esposito, già assistant coach di Šakota a Reggio Emilia. Finisce 72-78

Happy Casa Brindisi

Morris 4: assente in fase difensiva, in attacco purtroppo si trova a ricoprire un ruolo che non è suo: il playmaker della squadra. Perde troppi palloni ed è lento nei movimenti, palleggia perdendo tempo nell’azione offensiva. Molto male al tiro da tre punti (1/7).

Mitchell: sv

Valente: ne

Laquintana: sv

Sneed 7: disputa una buona partita, ci mette tanta grinta e può essere un tassello importante per Brindisi. Negli ultimi istanti di gioco forza una tripla che spezza le gambe alla sua squadra. Mette a segno 16 punti e prende 6 rimbalzi.

Laszewski 5,5: fatica ad entrare in partita ed è sfortunato in qualche tiro. Solo una tripla segnata e 4 punti dalla lunetta.

Riismaa: sv

Seck: ne

Lombardi: sv

Johnson 7,5: soprattutto nella seconda metà del match il capitano dà un grosso contributo alla squadra. Mette a segno 24 punti tirando con oltre il 73% e prende 6 rimbalzi. Da migliorare l’aspetto difensivo.

Bayehe 4: manca totalmente il suo apporto, appena 2 punti in 13′ di gioco.

Kyzlink 6,5: gioca 32 minuti e prova a fare tutto il possibile ma commette qualche errore di troppo al tiro. Mette a segno 14 punti e prende 8 rimbalzi. Peccato per il tiro sbagliato nel finale.

Estra Pistoia

Willis 7: fa 5/14 al tiro ma sono canestri molto pesanti e seganti in momenti importanti della gara.

Della Rosa: sv

Moore 8,5: semplicemente MVP del match e leader indiscusso per Pistoia. 30 punti e 5 assist.

Nesti: ne

Saccaggi: sv

Del Chiaro 5: solo 2 punti e altrettanti rimbalzi in 10 minuti di gioco.

Varnado 7+: fatica ad entrare in partita ma nella seconda metà di gioco dà una grossa mano a Pistoia. Chiude con 17 punti e 6 rimbalzi.

Wheatle 6+: molto bene nella metà campo difensiva. Mette a segno una tripla importante nel finale.

Hawkins 5: non disputa una bella partita. Segna una sola tripla in 23 minuti di gioco.

Ogbeide 6: ha avuto un problema influenzale ed è tornato in palestra la mattina prima di partire in Puglia. Si fa sentire all’interno dell’area, recupera 6 rimbalzi e segna 6 punti.