Pozzecco: “Ho lo staff migliore del mondo”.

236
Pozzecco

Oggi a Trento è stata presentata la decima edizione della Trentino Basket Cup, la partita amichevole in vista del preolimpico di San Juan che la Nazionale di Gianmarco Pozzecco giocherà domani contro la Georgia. Oltre al presidente di Aquila Basket Luigi Longhi hanno parlato il capo delegazione Gigi Datome, Niccolò Melli e coach Pozzecco.

Queste le parole di Gigi Datome:

La coppa di Trento è oramai una tradizione, ci siamo sempre trovati bene, sia nei tanti anni di nazionale che in questa nuova esperienza da dirigente, perciò grazie a tutti quelli che ogni anno rendono possibile questo evento.

Ha poi parlato il capitano Nicolò Melli:

è ovviamente un grande onore prendere le redini di Gigi come capitano della Nazionale. Non è facile ricominciare ad allenarsi appena finita la stagione, ma i ragazzi sono molto carichi e in questi giorni, come poz può confermare, gli allenamenti sono andati molto bene.

Infine è arrivato il turno di Coach Pozzecco:

Oltre ad accodarmi ai ringraziamenti, vorrei aggiungere anche quelli ad Amedeo Tessitori, Michele Vitali, Sasha Grant, Tomas Woldetensae e Momo Diouf che ci hanno aiutato in questo percorso. il tempo che abbiamo per stare in gruppo è molto meno degli scorsi anni, ma spero che i ragazzi si possano divertire come abbiamo fatto ad europei e mondiali. spesso faccio scelte sbagliate, ma quest’anno ho al mio fianco uno staff che è il migliore del mondo. faccio i complimenti a Peppe Poeta che è recentemente diventato l’head coach di Brescia, Edoardo Casalone che è un assistente in eurolega, Riccardo Fois è diventato assistente a sacramento e infine Federico Fucà che rappresenta il suo legame con Reggio Emilia e ci aiuta con la sua clamorosa sapienza sulla pallacanestro. inoltre posso contare anche su Matteo Panichi, che è il migliore preparatore fisico d’europa.