Reggio conquista la 4° vittoria e lascia Treviso al palo – Pagelle LBA

Reggio Emilia conquista la quarta vittoria in cinque partite e lascia Treviso al palo. Dopo una gara contraddistinta dal grande equilibrio del primo tempo, nella seconda frazione è Langston Galloway a “spaccare” il match con 12 punti nel solo terzo quarto (alla fine saranno 29). Ottima prestazione anche di Hervey (22). Per gli ospiti, privi di Bowman e Zanelli, buona prova di Allen e Young, ma troppo poco da Booker e dal cast di supporto. 

 

UNA Hotels Reggio Emilia 

Weber 6: troppe palle perse nel primo tempo dove pasticcia un po’, ma alla fine chiude con 12 punti.

Hervey 7.5: grande prova del talentuosissimo Kevin che con una tripla dei suoi 22 punti chiude il match.

Galloway 8: con un terzo quarto strepitoso decide la contesa. Reggio ha trovato davvero un grandissimo giocatore che già fa sognare.

Smith 6: meno lucido del solito. 

Atkins 6.5: parte male, ma si risolleva con il tempo. 8 carambole per lui.

Grant 6: solito stopper difensivo ma nulla in attacco. 

Faye 5.5: gioca una brutta partita dopo diverse super, ma alla sua età è normalissimo.

Vitali 5.5: condizionato dai falli non incide.

Chillo 6: 12 minuti comunque utili.

 

Nutribullet Treviso

Harrison 6.5: con le assenze di Bowman e Zanelli per sbancare Reggio ci voleva una partita perfetta. Fa bene (18) ma non è perfetto e Treviso perde. 

Torresani 6: impiegato molto per il suo ruolo fa quello che può. Sei d’incoraggiamento per questo giovane.

Young 7: insieme ad Allen permette ai suoi di avere qualche speranza nel finale. Chiude con 17 punti a referto.

Mezzanotte 6: senza infamia e senza lode. 

Allen 7.5: grandissima gara offensiva per Terry Allen che chiude con 24 punti e 25 di valutazione.

Booker 5: 0 di valutazione, troppi falli, troppe perse. 

Faggian 5.5: partita davvero incolore la sua. 

Camara 5.5: 3 punti e 8 di valutazione.