Scouting: Alessandro Lever, cosa porta alla Pallacanestro Trieste?

Ormai sono tanti i ragazzi che provano l’avventura NCAA, oltre che per una scelta di vita, anche perché se la decisione è diventare un pro, misurarsi con gli standard americani, costruirsi una presenza e soprattutto giocare con cintuità ad alti livelli in atenei che lavorano sullo sport è molto più formante rispetto a fare la gavetta in Italia, dove lo spazio per giocare (e sbagliare) è sempre meno. Possiamo dire che il ritorno di Alessandro Lever in Italia sia un “rientro di cervelli” con il ragazzo che ora cercherà di crearsi una solida carriera da pro nel vecchio continente partendo da basi più solide, ma anche tanti lati del gioco da migliorare.
Come sempre partiamo da una overview fornitaci da Instat che, in modo puramente statistico, analizza l’efficienza del giocatore.

Simone Mazzola
Simone Mazzola
Ideatore di www.backdoorpodcast.com e giornalista per NBA ed NFL su Fox Sport, oltre che autore del libro American Dream -un infiltrato alle NBA Finals" e fondatore del canale YouTube SM Padel.