Scouting, Jayson Granger: cosa porta alla Reyer Venezia?

238
Jayson Granger

La Reyer Venezia per la stagione 2022/2023 ha portato in laguna Jayson Granger, un playmaker esperto a livello europeo che potrà dare il suo contributo e mettere a disposizione la sua esperienza per aiutare l’intero roster veneto.
Il giocatore uruguaiano con passaporto italiano, 189 cm per 91 kg, è cresciuto cestisticamente in Spagna: dopo i primi anni a Cordon, è arrivato in Europa giocando nella seconda squadra e nelle giovanili dell’Estudiantes con cui ha anche esordito in prima squadra nel 2007 accrescendo di anno in anno il proprio minutaggio e le proprie statistiche, facendo anche esperienza in competizioni europee come nella stagione 2010/2011 dove mette a referto in Eurocup 5.4 punti, 3.1 rimbalzi e 4.3 assist di media in 14 partite.

Granger lascia Madrid nella stagione 2013/2014 per firmare sempre in Spagna, a Malaga, dove resta per 2 stagioni confermandosi nel campionato spagnolo (9.7 punti, 3.3 rimbalzi e 5.2 assist di media a partita nella stagione 14/15) ed esordendo nella massima competizione europea, dove mette a referto nella sua seconda stagione 10.2 punti, 2. rimbalzi e 4.2 assist che gli permettono di mettersi in mostra e di farsi notare dall’Efes.

In Turchia oltre ad accrescere la sua esperienza sia in ambito europeo che nel campionato locale inserisce nel suo palmares il primo trofeo ovvero la Coppa del Presidente nella stagione 2015/2016; resta all’Efes anche nella stagione 2016/2017 dove termina la stagione in Eurolega con 9.7 punti, 2.7 rimbalzi e 3.9 assist di media raggiungendo anche i playoff della competizione.

L’anno successivo torna in Spagna nelle fila del Baskonia dove resterà per 3 annate consecutive nelle quali si affermerà come un playmaker solido e concreto all’interno delle dinamiche della formazione basca, anche se dovrà far fronte ad un brutto infortunio al tendine d’Achille sinistro all’inizio della stagione 2019/2020 che concluderà vincendo il titolo spagnolo.

Nell’annata 2020/2021 lascia, anche se solo per un anno, il Baskonia firmando in Germania all’Alba Berlino dove alzerà lo scudetto vincendo anche il premio di MVP della finale e chiuderà la stagione in Eurolega con 8.1 punti, 2.7 rimbalzi e 4.9 assist.

Tornato in Spagna nella stagione 2021/2022 chiuderà la sua stagione mettendo a referto 9.2 punti, 1.9 rimbalzi e 3.8 assist di media a partita prima di firmare a Venezia.
Jayson Granger ha anche più volte preso parte a competizioni internazionali con la propria selezione nazionale riuscendo sempre a confermarsi come una delle pedine più importanti, raggiungendo anche il terzo posto nei Campionati sudamericani del 2012.

Il giocatore uruguaiano a Venezia dovrà riuscire ad esaltare tutte le sue qualità sia in campo che fuori portando il suo contributo in una stagione che si prospetta per la Reyer molto importante e con tanti obiettivi in palio tra competizioni nazionali ed Eurocup.
Attraverso la scheda tecnica di InStat mostriamo quelle che sono le statistiche del nativo di Montevideo nelle sue ultime partite giocate:

Jayson Granger
Fonte: InStat