Scouting, Junior Etou: cosa può portare alla Happy Casa Brindisi?

962
Junior Etou

Continuiamo il nostro viaggio alla scoperta dell’Happy Casa Brindisi 2022/23, questa volta è il turno di Junior Etou. 28 anni, 203 centimetri per 109 chili e un’ultima stagione passata all’Hapoel Be’er Sheva. Molto rapido ed esplosivo, Etou arriva a Brindisi probabilmente per cercare la stagione che lo possa lanciare nel basket che conta in Europa. Lo scorso anno in Israele ha fatto segnare 13.7 punti di media, 5.5 rimbalzi, 1.2 assist tirando con il 47% da due punti ed il 36.3% dall’arco su 5.4 tentativi.

Etou è un’ala, e per questo motivo sarà molto interessante vedere come Vitucci lo inserirà nello scacchiere brindisino. Per una questione di stazza è facile immaginare che passerà molti minuti da quattro, tuttavia la presenza di Burnell permette al coach di poter ritenere i due giocatori intercambiabili, essendo entrambi atleti che possono occupare gli spot in ala. In quintetti particolarmente piccoli e sperimentali si potrebbe addirittura tentare da centro.