Scouting, Muhammad-Ali Abdur-Rahkman: cosa porta alla VL Pesaro?

1133
ABDUR

La Victoria Libertas Pesaro targata Prosciutto di Carpegna ha messo a segno la prima firma straniera nel reparto esterni portando sulle rive dell’adriatico Muhammad-Ali Abdur-Rahkman.
La combo guard di 193 cm e 86 kg a livello collegiale ha vestito per 4 stagioni la maglia dei Michigan Wolverines con i quali nel 2018, nella veste di capitano, ha disputato la finale del torneo NCAA uscendone però sconfitto contro Villanova nonostante i suoi 23 punti a referto.

La sua carriera da professionista inizia sempre in America nella stagione 2018/2019 dove gioca con i Canton Charge, ovvero la squadra affiliata ai Cleveland Cavaliers in G-League, chiudendo la prima annata con 6.4 punti 1.9 rimbalzi e 1.5 assist di media; cifre che si sono ulteriormente alzate durante il suo secondo anno a Canton nel quale ha messo a referto 7.2 punti 2.6 rimbalzi e 1.8 assist tirando con il 41.5% dal campo e il 37,6% da 3.

La stagione 2021/2022 segna lo sbarco di Abdur-Rahkman nel vecchio continente con la firma per il Legia Varsavia, formazione del massimo campionato polacco con cui chiude la regular season al sesto posto e con la quale arriverà a giocarsi il titolo polacco perdendo soltanto in finale contro il WKS Śląsk Wrocław.
Il neo acquisto pesarese nei playoff ha messo a referto 14.1 punti 3.1 rimbalzi e 3.6 assist di media e, sempre con il team polacco, ha preso parte alla FIBA Europe Cup dove in 12 partite ha ulteriormente migliorato le sue medie sotto l’aspetto offensivo chiudendo con 14.9 punti 3.9 rimbalzi e 2.5 assist fino all’eliminazione dalla competizione subita da parte di Reggio Emilia.
Attraverso la scheda tecnica di InStat mostriamo quelle che sono le statistiche del nativo di Allentown nelle sue ultime partite giocate:

Muhammad-Ali Abdur-Rahkman
Fonte: InStat