Scouting: cosa porta Joonas Riismaa all’Happy Casa Brindisi?

774
Joonas Riismaa

E’ ormai di alcune settimane fa la notizia che Joonas Riisma ha sottoscritto un accordo pluriennale con l’Happy Casa Brindisi. Il giovane estone, classe 2002, giunge in Italia ancora adolescente per svilupparsi tra le giovanili della Mens Sana Siena e del Basket Pistoia, acquisendo così la formazione italiana. Proprio a Pistoia debutta in prima squadra e passa le ultime due stagione in A2, oltre ad acquistare molta esperienza tra le fila della nazionale estone Under 20.

196 centimetri per 90 chili ha chiuso la scorsa stagione a 9.5 punti di media, 3.3 rimbalzi e 1.48 assist. Ottime percentuali al tiro (che come vedremo è la sua arma principale): 45% da dentro l’area, 37% fuori la linea dei 3 punti e 88% dalla linea della carità. Riismaa giunge a Brindisi sicuramente per cercare il salto in un campionato di livello superiore e trovare la crescita necessaria ad un ragazzo di 20 anni.