Shengelia potrebbe lasciare, Eboua a Milano – BasketMercato

3915
Foto Savino Paolella

Ora che anche l’ultima sirena stagionale è suonata, per tutti è tempo di dedicarsi a programmare il prossimo futuro, non poi così distante. L’anno olimpico rende tutto più rapido e complicato, ma i basketmercato sarà argomento che ci farà compagnia nelle prossime settimane. Oggi parleremo del futuro di Tornik’e Shengelia alla Virtus, ma non solo..

Shengelia resterà a Bologna?

Rimanendo in casa Virtus Bologna, tiene banco il futuro di Tornik’e Shengelia. L’ala georgiana ha firmato nell’estate 2022 un contratto biennale con opzione per la stagione 2024-2025 a 2 milioni di euro netti a stagione. Come tutti ricorderete, la scorsa estate Shengelia era stato al centro di una trattativa col Panathinaikos di Ergin Ataman, che non trovò l’accordo per il buyout da versare alla Virtus. secondo quanto riferisce Il Corriere dello Sport, la dirigenza bianconera starebbe valutando l’ipotesi di un’estensione con dilazione dell’ingaggio. In caso di risposta negativa dei rappresentanti del giocatore, l’addio sarebbe molto probabile, con la Virtus che libererebbe risorse per provare a rinforzare la squadra.

Lundberg-Virtus ai saluti?

L’indiscrezione, lanciata da Il Corriere dello Sport è abbastanza emblematica: Iffe Lundberg lascerà la Virtus Bologna al termine della stagione. La notizia non renderà felici i tifosi bianconeri, che sono destinati a perdere uno dei pochi giocatori in grado di impensierire la difesa milanese nell’ultima serie di finale playoff.

Il danese, il cui contratto scadrà il 30 giugno, è stato determinante in tante partite tra campionato e EuroLeague, con canestri decisivi per i successi virtussini. Non dovrebbe essere il solo a salutare Bologna: anche Jordan Mickey è destinato a lasciare la Virtus il 30 giugno.

Paul Eboua a Milano

Primo acquisto ufficiale dell’Olimpia Milano, che si assicura le prestazioni sportive di Paul Eboua, come annunciato nel corso del Media Day dal GM biancorosso Christos Stavropoulos. L’ala italiana, nell’ultima stagione a Cremona, resterà in prestito alla società del presidente Vanoli anche la prossima stagione. Per Eboua, reduce da una stagione da 6.8 punti e 4.8 rimbalzi di media, contratto quadriennale.

Venezia su Davide Moretti

Potrebbe essere Davide Moretti il prossimo acquisto in casa Reyer Venezia. Secondo quanto riporta La Preaplina, la formazione veneta sarebbe ormai ad un passo per acquisire il play di Varese, reduce dalla sua migliore stagione in Italia, chiusa con 12.1 punti, 3 assist e il 41.9% da oltre l’arco. La dirigenza veneziana sarebbe disposta a pagare anche i 30 mila euro della clausola per liberare l’ex Olimpia Milano dal contratto con Varese.

Reggio Emilia: Faye rinuncia alla NBA

Reggio Emilia può tirare un sospiro di sollievo: Momo Faye ha deciso di ritirare la propria candidatura dal prossimo Draft NBA, rimanendo così in Emilia ancora per una stagione, come annunciato da Il Resto del Carlino. Nonostante l’esito positivo degli allenamenti sostenuti con gli Utah Jazz, il centro senegalese avrebbe deciso di proseguire il suo percorso di crescita a Reggio sotto la guida di coach Priftis, con la possibilità di liberarsi a giugno 2025 dietro corrispettivo di un buyout.