Starting Five 15-5: Monty out, Coldebella in, la Virtus punta una guardia

Primo appuntamento settimanale con Starting Five, la rubrica nella quale riportiamo le cinque notizie di giornata provenienti dal mondo della palla a spicchi. Per essere sempre aggiornati ricordiamo di iscriversi alla nostra chat premium.  Qui il link per entrare a farne parte, anche in maniera gratuita con l’utilizzo di Amazon Prime.

Fuori Monty Williams, avanti un altro

Quando Adrian Wojnarowski ha twittato il licenziamento di Monty Williams dalla panchina dei Phoenix Suns non ci si voleva credere. Stavamo parlando dell’allenatore eletto per due anni (su quattro) NBA Coach of the Year e che nel 2021 aveva guidato la squadra alle Finals. E invece il nuovo proprietario della franchigia, Mat Ishbia, ha usato il “metodo-Zamparini” segando la panchina. I possibili sostituti? L’obiettivo numero uno sembra essere Tyronn Lue, ma sarebbero prese in considerazione anche le candidature di Nick Nurse e Mike Budenholzer, entrambi vincitori del titolo rispettivamente con i Raptors e i Bucks.

Claudio Coldebella ai dettagli con Reggio

“Siamo ai dettagli”. Questa la formula degli insider di mercato per dire che un affare è praticamente già fatto. La Gazzetta di Reggio utilizza proprio questa frase per annunciare il futuro matrimonio tra Claudio Coldebella e la Pallacanestro Reggiana. Il dirigente ex Kazan dovrebbe firmare un ricco triennale e aprire un nuovo ciclo sulla scrivania della Unahotels.

Ops, Ja did it again

Ja Morant ci ricasca. Evidentemente il playmaker dei Grizzlies ha una attrazione irresistibile verso le armi da fuoco. In una diretta Instagram Live Morant ha mostrato ancora una pistola dopo gli episodi del marzo scorso e il relativo pentimento post sospensione di 8 partite. I Grizzlies hanno sospeso di nuovo il playmaker da qualsiasi attività e informato la Nba, che a questo punto potrebbe comminare una pena esemplare al “pistolero di Memphis”.

Enrico Salomi
Enrico Salomi
Ricercatore e comunicatore. Appassionato di tutti gli sport, basket in particolare, collaboro con Backdoor Podcast e Malpensa24. Guardo il mondo dall'oblò del giornalismo dal 1989.