Starting Five 18-04: Playoffs Draymond, Walkup verso la nazionale greca

123

Nuovo appuntamento con la rubrica Starting Five: le 5 notizie dal mondo del basket e la news dalla Chat Premium di Backdoor Podcast.

SAME,OLD DRAYMOND

Ormai è diventata una tradizione dei Playoffs NBA, a un certo punto Draymond Green perderà la testa e con un gesto folle annullerà il suo ottimo lavoro sul parquet. La scorsa notte il big man dei campioni in carica ha pensato bene di rispondere così alla trattenuta di Domantas Sabonis:

La squalifica sembra inevitabile, e non poteva succedere in un momento peggiore per i Warriors, sotto 2-0 in una serie per la prima volta dall’arrivo nella Baia di Steph Curry.

NBA DPOY: JAREN JACKSON JR

Jaren Jackson Jr, big man dei Memphis Grizzlies, ha vinto il premio di miglior difensore dell’anno.

Il 23enne ex Michigan State guida la NBA da due anni nelle stoppate, ed ha concesso appena il 46.9% al ferro agli avversari. Di seguito la classifica finale:

RINFORZO THOMAS WALKUP PER LA GRECIA?

Thomas Walkup, guardia tuttofare dell’Olympiacos, ha inoltrato a federazione greca e ministro dell’Interno la richiesta di cittadinanza, per poter difendere i colori della nazionale già dal prossimo mondiale.

Nella lettera, in cui spiega di considerare la Grecia la sua nuova casa, Walkup si impegna anche a restituire il passaporto nel caso in cui dovesse rifiutare una convocazione.

La sua eventuale presenza in nazionale dovrebbe escludere quella di Tyler Dorsey e Naz Mitrou-Long.