Starting Five 24-05: Molin lascia Trento, sfida Milano-Sassari e situazione Lakers

512

Nuovo appuntamento con la rubrica Starting Five: le 5 notizie dal mondo del basket e la news dalla Chat Premium di Backdoor Podcast.

Lele Molin si dimette e lascia Trento, quale sarà il suo futuro?

Questa mattina la Dolomiti Energia Trento ha salutato il suo coach Lele Molin. Dopo un’esperienza lunga sei anni il tecnico ha rassegnato le sue dimissioni in una conferenza stampa dove c’erano anche il presidente Luigi Longhi, il vicepresidente Bruno Giampieretti, il direttore generale Andrea Nardelli, il capitano Toto Forray e Diego Flaccadori. Il coach sottolinea che si tratta di una decisione legata a motivi strettamente personali. Il futuro di Lele Molin potrebbe essere alla Reyer Venezia come assistente di Neven Spahija.

Movimenti di mercato

Naz Mitrou-Long sarebbe diretto nella prossima stagione allo Zalgiris Kaunas. A Tortona, nel ruolo di pivot, potrebbe arrivare un giocatore di Milano, tra Paul Biligha e Kaleb Tarczewski. Ricordiamo che, per la prima volta nella sua storia, la Bertram Derthona parteciperà ad una competizione europea la prossima stagione. Sembra esserci un interesse da parte del Bayern Monaco per Matteo Spagnolo anche se il giocatore brindisino, dopo l’amara sconfitta ai playoff, ha detto che è ancora presto per parlare di futuro. In casa Olimpia Milano è sempre forte l’interesse nei confronti del play Darius Thompson che presto potrebbe diventare italiano e giocare come tale. La stessa Milano avrebbe puntato anche John Petrucelli da sostituire nel roster con il pari ruolo Stefano Tonut.