Starting Five 4-4: Finale NCAA, Play-In NBA e quarti di BCL

220

Nuovo appuntamento con Starting Five. La rubrica riporta le 5 notizie dal mondo del basket e la news dalla Chat Premium di Backdoor Podcast. Qui riportiamo il link per entrare a farne parte, anche in maniera gratuita con l’utilizzo di Amazon Prime.

 

Final Four NCAA a UConn

Nella notte assegnato il titolo NCAA a UConn (Connecticut Huskie, il college con cui è stato bicampione il giocatore dell’Olimpia Milano Shabazz Napier). Quinto titolo per l’università del Connecticut, che batte nettamente San Diego in finale davanti a 72’423 spettatori a Houston. Adam Sanogo è stato nominato “Most Oustanding Player” del torneo con 19.7 punti, 9.5 rimbalzi e 1.3 stoppate di media. Per il momento non era previsto nei Mock Draft.

 

Ultima settimana di Regular Season

Siamo quasi arrivati al momento della verità in NBA, manca una settimana ai Play-In (11 Aprile) che quest’anno saranno molto interessanti, soprattutto a Ovest. Quasi tutto deciso a Est, dove le quattro squadre del Torneo Play-In saranno molto probabilmente Miami (settima, 41-37), Atlanta (ottava, 39-39), Toronto (nona, 39-39) e Chicago (decima, 38-40). Orlando è l’unica squadra al di fuori della top 10 a Est che non è stata ancora matematicamente eliminata dalla postseason, ma i Magic sono a una sconfitta dai Bulls. Nella Western Conference invece la situazione è ancora in divenire, dove quattro squadre si trovano tra il quinto e l’ottavo posto in classifica e hanno tutte 38 sconfitte. I Clippers sono quinti (41-38) e i Warriors sesti (41-38). Seguono i Lakers (40-38, vincitori di sei delle ultime sette partite) e i Pelicans (40-38, vincitori di sette delle ultime otto partite). Nona Minnesota, decima OKC (38-41), mentre Dalla è quasi fuori con 37-42 e molte voci sulla difficile coesistenza tra Doncic e Irving.