Stavropoulos all’attacco: “Chiediamo arbitri all’altezza”

132
Stavropoulos
Foto da Facebook Olimpia Milano

A poche ore da quella che potrebbe essere una gara-3 decisiva per le sorti delle finali scudetto tra Virtus Bologna Olimpia Milano, ad infiammare un clima rimasto finora piuttosto tranquillo ci ha pensato il GM dei biancorossi Christos Stavropoulos. Il greco, infatti, in un’intervista concessa a La Repubblica ha pronunciato dichiarazioni destinate a far discutere i tifosi in queste ore che precedono la palla a due.

Stavropoulos, in particolare, ha contestato quelle che sono state le decisioni arbitrali delle prime due partite della serie. Il GM dell’Olimpia ha fatto riferimento a un episodio su tutti: il presunto fallo di Pajola ai danni di Napier nell’ultima azione dei regolamentari di gara-1. Noi quell’episodio lo abbiamo analizzato con l’aiuto di Corrias, ma sul campo gli arbitri non hanno fischiato. Una decisione che secondo Stavropoulos avrebbe potuto indirizzare pesantemente le sorti della serie, rischiando di far perdere a Milano una partita che poteva chiudersi invece con gli eventuali liberi segnati da Napier.

Siamo preoccupati per quanto successo nelle prime due partite a Bologna, ci sono stati diversi episodi che ci hanno lasciato perplessi. Il fallo non fischiato su Napier nell’ultima azione di Gara 1 che ci ha mandato al supplementare, ha rischiato seriamente di farci perdere quella partita.

Secondo il GM Olimpia, comunque, la cattiva qualità delle decisioni arbitrali va oltre quel singolo episodio. Stavropoulos afferma che finora, complessivamente, tutte le terne che hanno arbitrato la serie non sono state all’altezza. La richiesta è che ci sia un netto cambiamento a partire da gara-3.

Diverse decisioni hanno condizionato l’andamento, e parlo di situazioni identiche giudicate con due metri diversi nelle due metà campo. Quello che chiediamo è che ci siano arbitri all’altezza di una finale scudetto. E finora non ci sono stati.

Che sia un modo per mettere pressione alla terna in vista delle due partite del Forum, anche involontariamente? Sicuramente Paternicò, Rossi e Baldini (gli arbitri di gara-3) riceveranno queste dichiarazioni. Starà a loro smentire Stavropoulos, non facendosi condizionare dal vociare esterno. Un vociare, quello del GM Olimpia, che comunque è parso evitabile. Perché rischiare di rovinare un clima che fino ad ora era stato di serenità, inserendo delle polemiche di cui fino ad ora non si era sentito bisogno particolare? A torto o ragione, delle parole diverse pronunciate in un altro momento sarebbero state forse più apprezzabili.