Trapani-Fortitudo: era fallo di Taflaj? Spiega Corrias

2388
Taflaj

Sono tantissime le polemiche che hanno preceduto la finale tra Fortitudo Bologna e Trapani Sharks, ma anche in campo non mancano dubbi e perplessità. Ha lasciato molto poco convinti l’ultimo fischio su Taflaj che ha, di fatto, regalato gara 2 a Trapani per il 2-0 nella serie. Ci spiega tutto come sempre il nostro Silvio Corrias.

View post on imgur.com

Ci sarebbe un fallo (piccolo)  sul palleggio – braccio e spalla sinistra di Taflaj (?) ma 69-69 con i contatti lasciati prima ci sta il no call! Poi la difesa avanza e non è verticale ma Notae va verso Taflaj, il contatto è tra il fianco sinistro di Notae e la parte destra del tronco di Taflaj. Se Notae sbattesse sulle braccia di Taflaj: fallo difesa! Se Notae salta dritto non c’è contatto o si sfiorano. Invece Notae cerca il contatto spostandosi a sinistra sbatte e si lascia cadere in modo esagerato: migliore chiamata – No-call! Ovviamente l’immagine risolutiva è quella dal basso da dietro, dove non c’è un arbitro. Tenete presente che chi fischia fallo è centro quindi più basso dei giocatori verso la linea di fondo e vede peggio della telecamera dall’alto! Forse il coda – che non fischia ha visto meglio – ma non interviene o decide di non intervenire (bisognerebbe leggere nel pensiero). Però è una situazione veramente complicata.