Tensione a Treviso, rinforzi in arrivo in LBA– Starting Five 29 novembre

Nuovo appuntamento con la rubrica Starting Five: le 5 notizie dal mondo del basket, a partire dalla situazione di Treviso, e la news dalla Chat Premium di Backdoor Podcast.

Aria tesa a Treviso: i tifosi si fanno sentire

Nella giornata di ieri, una rappresentanza della tifoseria trevigiana si è presentata alla palestra di Sant’Antonino, quartier generale della Nutribullet Treviso, per parlare con i giocatori e con la società delle tante difficoltà che sta riscontrando la squadra in campionato. Sui quotidiani locali di oggi si è parlato di questo e ci sono stati grossi fraintendimenti secondo i Fioi Dea Sud, che si sono fatti sentire pubblicando un comunicato su Facebook con il quale precisano la situazione.

Anche il capitano della squadra, Alessandro Zanelli, è intervenuto oggi dichiarando: “Domenica dobbiamo vincere, c’è poco da dire. Stavolta non possiamo più sbagliare, solo vincendo possiamo continuare a guardare avanti con fiducia, è quello che ci manca. Adesso siamo tutti delusi, abbattuti e arrabbiati, dobbiamo trasformare tutto questo in extra motivazioni per trovare le energie giuste“.

Mike Daum saluta Tortona e va all’Efes

L’Anadolu Efes annuncia di aver raggiunto un accordo con Mike Daum fino a fine stagione, con opzione di rinnovo al 2025. Il presidente della Bertram Derthona, Marco Picchi, saluta il giocatore dicendo: Non ci nascondiamo: per noi è una grande perdita, rinunciare a Daum è doloroso e lo stato d’animo odierno dei nostri tifosi è condiviso da proprietà, dirigenza e staff tecnico. Al tempo stesso, abbiamo ritenuto doveroso soddisfare il desiderio e l’ambizione di Mike, dandogli la possibilità di misurarsi al massimo livello europeo”. La società avrebbe incassato un buyout di 250.000 euro ed è attiva sul mercato per cercare un sostituto.

Varese e Pistoia si rinforzano

Per la Openjobmetis Varese è in arrivo James Young che, in uscita da Treviso insieme a Deishuan Booker, avrebbe accettato un contratto di due mesi con opzione per estendere fino al termine della stagione per la squadra lombarda, sostituendo così Sean McDermott. L’Estra Pistoia invece avrebbe raggiunto l’accordo con Ryan Evans, che prenderà il posto dell’infortunato Jordon Varnado. Anche in questo caso si parla di un contratto temporaneo con opzione di prolungamento fino al termine della stagione.