EuroCup: la Virtus Bologna passeggia contro il Buducnost, le pagelle

68
Virtus Bologna

La Virtus Bologna domina una partita che non inizia praticamente mai. Gestisce completamente, con i giocatori di Djordjevic che sembrano non volersi neanche impegnare contro un Buducnost che comunque ci mette del suo. Finisce 87-65.

VIRTUS BOLOGNA

Amedeo Tessitori s.v.

Alessandro Pajola N.G.

Amar Alibegovic 7: continua a mettere in fila prestazioni convincenti in questa EuroCup, molto bene. Riesce anche a segnare più del solito mettendo 10 punti.

Stefan Markovic 6: inizia in un modo incredibile assistendo le prime 5 giocate della Virtus. Nel corso della partita poi si spegne un po’ e continua a non cercare conclusioni.

Giampaolo Ricci 7,5: gioca una partita solidissima fin dall’inizio, cosa che era un po’ che non faceva. Molto bene a rimbalzo, dove domina i lunghi avversari. 11 punti e 7 rimbalzi per lui.

Josh Adams 5: inizia malissimo e fa qualcosa soltanto nel garbage time riuscendo a mettere a segno 6 punti. Aggiunge soltanto 1 rimbalzo ed 1 assist, commettendo, inoltre, 5 falli.

Vince Hunter 7: inizia molto sottotono ma cresce nel corso della partita. Domina nel garbage time e chiude con ben 13 punti e 4 rimbalzi. Perfetto al tiro.

Kyle Weems 6,5: sempre utilissimo, molto solido in difesa e utile in attacco. 10 punti per lui con 3 assist in 19 minuti.

Milos Teodosic 7,5: 8 punti, 6 rimbalzi e 10 assist in una partita che ha praticamente passeggiato tutto il tempo. Semplicemente un fenomeno.

Julian Gamble 5: mai veramente in partita, anche se nel corso del terzo quarto prova a fare qualcosa.

Awudu Abass 4,5: partita abbastanza incolore, torna sui suoi standard dopo qualche partita buona.

Marco Belinelli 7,5: segna molto, come sempre. In questa partita riesce a far vedere qualcosa in più anche negli altri fondamentali, sembrando sempre di più all’interno delle rotazioni. Chiude con 21 punti.

BUDUCNOST VOLI

Justin Cobbs 5: partita veramente incolore, prova a riprendersi nella seconda metà di match ma è già troppo tardi. Riesce comunque a trovare 15 punti.
Nikola Ivanović 5: 1/7 al tiro. Basterebbe questo dato per una partita veramente sottotono per il montenegrino.
Melvin Ejim 2: entra, fa abbastanza male, per poi impazzire e farsi espellere per un contatto innocente, essendo, inoltre, nel torto.
Suad Šehović 4: 2 punti e 1 rimbalzo in quasi 13 minuti, questo non è decisamente il modo per arginare la Virtus Bologna.
Danilo Nikolić 5: gioca in modo mediocre, sbagliando molto al tiro. Commette diverse sciocchezze, complice una buona difesa su di lui. Chiude con soli 3 punti e 3 rimbalzi in 22 minuti.
Dragan Apić s.v.
Luka Mitrović 5,5: gioca discretamente pur non riempiendo troppo il tabellino. Si fa notare nel terzo quarto ma comunque non entusiasma.
Zoran Nikolić s.v.
Fedor Žugić gioca bene i minuti che riesce a ricavare dall’espulsione di Ejim.
Amedeo Della Valle 5: segna abbastanza ma non sembra mai dentro la partita. 12 punti e poco altro per lui in 17 minuti.
Petar Popovic 6: giocatore veramente utile in uscita dalla panchina, uno dei pochi veramente positivi del Buducnost. 7 punti e 4 rimbalzi.
Willie Reed 5+: 4+4 in 24 minuti non sono veramente giustificabili. Gli toglie un po’ di peso dalle spalle la prestazione sottotono dell’intera squadra, abbastanza asfissiata dalla difesa della Virtus Bologna. Molta energia in ogni caso.