Virtus Bologna: licenziato Sasha Djordjevic, Markovic dice la sua

Avevamo appena finito la video chat del lunedì e abbiamo detto tante cose riguardo la Virtus e Sasha Djorjevic…ecco buttiamo via tutto.
Pochi minuti dopo la Virtus ha annunciato il licenziamento di Sasha Djordjevic. Fulmine a ciel sereno forse si visto il progetto della Vu nera in questa stagione, visto quello che ha convinto Marco Belinelli a vestire bianconero…e se fosse per davvero lui (involontariamente, chiaro) ad aver sancito la fine della storia di Sasha Djordjevic alla Virtus?
Ora come ora è difficile saperlo, di certo Stefan Markovic ha un’idea precisa riguardo alla notizia:

Ovviamente appena arrivata l’ufficialità si sono subito inseguite le idee per il sostituto: da Luca Banchi a Zelimir Obradovic con i sogni bagnati dei tifosi bianconeri a rendersi veri e propri scatti di follia positiva. Tutte le possibilità possono essere percorribili perché parliamo di coach liberi, forse cascare in una news che parla di Scariolo come allenatore della Virtus risalente a 17 anni fa è una topica che chi fa informazione non dovrebbe prendere e dovrebbe lasciare ai gruppi whatsapp.

Ora quale sarà il futuro? Potrà essere la definitiva deflagrazione verso l’Eurolega con un gran nome, o un semplice traghettatore che al momento non è sostenibile con Milos Teodosic e Marco Belinelli a roster. Di certo il mondo del basket è stato ancora una volta scosso.

Simone Mazzola
Simone Mazzola
Ideatore di www.backdoorpodcast.com e giornalista per NBA ed NFL su Fox Sport, oltre che autore del libro American Dream -un infiltrato alle NBA Finals" e fondatore del canale YouTube SM Padel.