Virtus Bologna, possibile la conferma in EuroLeague?

329
Virtus
Foto di Savino Paolella

Sono ore frenetiche per la Virtus Bologna, in attesa di scendere in campo nel posticipo delle 20 contro Pistoia. Oltre ad aver già centrato l’obiettivo play-in in EuroLeague, presto potrebbe arrivare qualcosa di più.

Stando a quanto riportato da Eurohoops, la partecipazione di Alba Berlino alla prossima stagione della massima competizione per club non pare così certa. La compagine tedesca, sempre ligia ai doveri economico-finanziari richiesti dal management europeo, è da 3 stagioni che aspetta una Licenza A (ossia pluriennale). Nell’ultimo periodo le cose sono cambiate e la posizione dei tedeschi non è più così solida.

Con il Paris sempre in lotta (e favorito) per il successo finale in Eurocup, il posto dei tedeschi non è più così certo. Per essere puntuali, la dirigenza berlinese sperava già di ottenere la Licenza A. Alcuni club azionisti, considerate le prestazioni della squadra in campo, ritengono che il club sia finito in un vicolo cieco nonostante la sostenibilità del modello di gestione. Sempre secondo questi club, l’Alba si “accontenterebbe” di partecipare senza perdere soldi e, contestualmente, senza avere ambizioni per il futuro.

Alba Berlino, fine della corsa in EuroLeague?

L’accordo iniziale prevedeva per i tedeschi una licenza biennale (scaduta nel 2023) cui ha fatto seguito la wildcard per la stagione in corso.

I conti sono presto fatti: ci sono 12 club con licenza permanente e restano così 6 posti disponibili, Posti che scendono a 3 considerando la vincitrice di EuroCup, quella di ABA Liga e il Monaco, che manterrà il suo posto grazie al raggiungimento dei playoff.

Attualmente le formazioni con wildcard sono Stella Rossa, Partizan, Virtus Bologna, Valencia e, appunto, Alba. Ecco che ci potrebbero essere buone notizie proprio per la Virtus Bologna.

Virtus Bologna di nuovo in EuroLeague?

Con la sempre più probabile esclusione dell’Alba dalla prossima EuroLeague, si aprono nuovi scenari per la Virtus, che potrebbe veder confermato il suo posto anche senza accesso ai playoff. Stando ai rumors, ci sarebbe un duello per l’ultimo posto disponibile tra Alba e Valencia, con gli iberici che stanno programmando una stagione in EuroCup, più o meno come accadde la scorsa stagione, fino alla rinuncia di Gran Canaria.

Se queste indiscrezioni fossero confermate, la Virtus potrebbe già avere in tasca il biglietto per la prossima stagione, consentendo alla dirigenza di poter programmare un mercato adeguato alla competizione.

Stefano Sanaldi
Quello con la palla a spicchi è stato amore a prima vista. Una volta appese le scarpe al chiodo, ho deciso di allenare le nuove generazioni per rimanere in questo fantastico mondo. E poter scrivere di pallacanestro è un piacere e un onore.