Virtus, rivoluzione italiani: Akele in arrivo, mentre Visconti e Woldetensae…

3554
Akele
Foto di Savino Paolella

Dopo diverse settimane di “inattività”, almeno ufficiosa, sul mercato è arrivato il momento per la Virtus Bologna di agire e iniziare a formare il roster per la prossima stagione. Una delle preoccupazioni maggiori per i bianconeri, oltre alla questione esterni di cui vi abbiamo parlato, risiede nel pacchetto italiani. La Segafredo ha perso, infatti, sia Abass che Mascolo e si trova per forza di cose a dover cercare dei sostituti almeno numerici. In questi giorni la società ha vagliato molti nomi, ma quello che al momento sembra essere più vicino di tutti è Nicola Akele.

L’ala italiana ha lasciato la Germani Brescia nelle scorse ore, dopo che la trattativa con i lombardi per un eventuale rinnovo non è andata a buon fine. La Leonessa e il giocatore non hanno trovato il giusto accordo economico, e di conseguenza Akele ha iniziato a guardarsi attorno. L’opportunità migliore si è presentata con un tempismo perfetto, visto che la Virtus è alla ricerca di italiani da rotazione per rimpolpare il pacchetto affidato a Luca Banchi. Secondo quanto riportato da Sportando, sarebbe praticamente tutto fatto per l’arrivo di Akele a Bologna. Non sono ancora chiare tempistiche e cifre del contratto, ma il giocatore trevigiano sembra vicinissimo a vestire la maglia bianconera nella prossima stagione.

Non basta, però, il solo acquisto di Akele per chiudere il progetto italiani della Virtus. Qualche settimana fa era uscita una voce su un interessamento dei bianconeri verso Momo Diouf, ma al momento l’affare non sembra essere vicino ad una reale concretizzazione. Il centro ex Reggio ha passato l’ultima stagione in ACB al Breogan, e Bologna avrebbe chiesto informazioni sul suo status. Tuttavia, la squadra che al momento sembra essere più concretamente sul giocatore è la Germani Brescia. Dopo aver perso Petrucelli e Akele anche i lombardi hanno bisogno di rifondare il proprio pacchetto italiani, e pensano che Diouf possa essere una soluzione ideale come cambio di Bilan.

Un altro giocatore libero di cui si era fatto il nome in queste ultime ore è Tomas Woldetensae. L’esterno bolognese ha lasciato Varese dopo due stagioni, diventando di conseguenza un pezzo pregiato sul mercato degli italiani. Naturale l’interesse della Virtus, ma secondo “Il Mattino” Woldetensae sarebbe prossimo alla firma con la GeVi Napoli. Notizia poi confermata dall’ufficialità della società campana, arrivata questo pomeriggio.

Escluse, almeno al momento, queste ultime ipotesi la Virtus continua a sondare il mercato. Un giocatore italiano che potrebbe essere la mossa scelta dai bianconeri è Riccardo Visconti. La Segafredo negli scorsi giorni ha inseguito Davide Alviti, ma al momento non si è arrivati a nessun accordo. Per questo, il nome dell’ex Pesaro potrebbe diventare di grande attualità. Nell’ultima stagione di LBA Visconti ha prodotto 7.3 punti di media con la maglia dei marchigiani.