Virtus su Petrucelli, Pascual all’Efes – BasketMercato

233
Virtus
Credits Ipa Agency

Oggi si torna al lavoro dopo le vacanze di Pasqua, ma noi vogliamo sempre tenervi compagnia. E lo facciamo con un nuovo recap di basketmercato, che è sempre nel vivo. Oggi parleremo dell’interesse Virtus su Petrucelli e tanto altro…

Virtus sulle tracce di John Petrucelli

Dopo l’indiscrezione, di cui vi abbiamo parlato ieri, del possibile rinnovo della licenza in EuroLeague, la Virtus Bologna sta iniziando le grandi manovre per allestire una squadra ancor più competitiva di quella che, attualmente, andrà a disputare il play-in.

La dirigenza bianconera ha individuato in John Petrucelli, guardia di Brescia, il nome giusto per rinforzare non solo il pacchetto italiani, considerato che John fa parte della nazionale azzurra. L’esterno italo-americano, arrivato nel 2021 in Lombardia, ha ancora un anno di contratto ma ci sarebbe un buyout ridotto per le formazioni di EuroLeague. Stando a quanto riferisce Sportando, la Virtus avrebbe messo sul piatto un biennale per convincere Petrucelli a trasferirsi in estate.

Efes: è fatta per Xavi Pascual

L’Efes, ancora in corsa per raggiungere il play-in di EuroLeague, inizia già a progettare la prossima stagione. Da quanto riporta l’informatissima Sportando, la formazione di Istanbul avrebbe raggiunto già da qualche tempo un accordo con Xavi Pascual, ex coach del Barcellona, legato sino a giungo allo Zenit San Pietroburgo. Pascual, che era uno dei nomi per un eventuale post Ettore Messina sulla panchina dell’Olimpia Milano, si trasferirebbe in Turchia con un contratto pluriennale per iniziare un nuovo progetto Efes, che vedrà una profonda rivoluzione nella squadra.

Scariolo-Spagna: rinnovo vicino

L’indiscrezione era già trapelata tempo fa, ma Sergio Scariolo ha confermato in un’intervista a Marca che le trattative per il rinnovo con la Spagna sono in fase avanzata. Questa le parole dell’ex allenatore della Virtus: “Abbiamo conversazioni abbastanza avanzate. Ovviamente fino a che non ci sarà la conferma che elisa Aguilar continuerà come Presidente, queste conversazioni sono un po’ sospese, ma capisco che riprenderanno quando ci sarà la conferma del suo incarico”.

Maccabi Tel Aviv: rinnovi per  Rivelo e Cleveland?

Il Maccabi Tel Aviv, ancora in corsa per raggiungere i playoff di Euroeague, sta già iniziando a pensare al futuro. La dirigenza israeliana potrebbe procedere coi rinnovi di Jasiel Rivero, arrivato in estate da Valencia, e Antonuis Cleveland, alla sua prima stagione con Maccabi dopo le buone cose fatte vedere nell’ultima parte della passata stagione con Hapoel Eliat.

Rivero, il cui rendimento è cresciuto nelle ultime settimane, sta viaggiando a 7.5 punti e 3 rimbalzi in 15.5 minuti di media in EuroLeague, mentre Cleveland, alla sua prima stagione nella massima competizione europea, sta producendo 5.2 punti, 1.7 rimbalzi e 1 recupero in 13.6 minuti a partita.

Valencia, ecco Alpha Kaba

Visti i problemi sotto canestro, complici gli infortuni di Boubacar Toure e Brandon Davies, il Valencia corre ai ripari firmando, fino a fine stagione, il lungo francese Alpha Kaba. Il 28 enne di Blois fa così ritorno in Europa, dove ha speso tutta la sua carriera tra Francia, Turchia e Serbia. Kaba vanta 89 presenze in EuroCup con 8.9 punti e 8.1 rimbalzi di media.

Il suo ritorno in Europa avviene dopo la fine del campionato cinese in cui, con la maglia dello Jiangsu Dragons, ha collezionato 16.3 punti, 13.1 rimbalzi, 1.5 recuperi e 1.4 stoppate di media in 28.8 minuti.