Wembanyama è già clutch: gli Spurs vanno da lui per vincere

Che Wembanyama sia qualcosa di mai visto prima è ormai assodato e ormai molti degli appassionati aspettano la mattina dopo le partite degli Spurs per sapere cosa avrà fatto di particolare e questa notte sono stati abbondantemente ripagati. Il francese ha guidato i neroargento alla vittoria in overtime contro i Rockets tra le mura amiche.

Non li ha guidati solamente in maniera formale, ma essendo il protagonista. Nei suoi highlights troverete canestri di ogni genere, uno addirittura rubacchiato in alley oop a un compagno, ma il top è l’isolamento in post nel finale con gioco da tre punti e il canestro del pareggio sempre vicino a canestro con una sensibilità pazzesca.
Poi ci sono due stoppate in fila incredibili, insomma qualcosa a cui ci dovremo abituare molto presto guardando le partite degli Spurs e di Wembanyama.

Il tabellina dice 21 punti con 12 rimbalzi e 13 punti nel quarto periodo.

Simone Mazzola
Simone Mazzola
Ideatore di www.backdoorpodcast.com e giornalista per NBA ed NFL su Fox Sport, oltre che autore del libro American Dream -un infiltrato alle NBA Finals" e fondatore del canale YouTube SM Padel.