Zach Leday vicinissimo al ritorno all’Olimpia Milano

904
Zach Leday (Partizan Belgrade)
Credits Savino Paolella

Una delle squadre che necessariamente si dovrà muovere molto sul mercato in queste settimane è l’Olimpia Milano. I biancorossi arrivano da due stagioni di Eurolega deludenti e andranno incontro a un profondo rinnovamento del roster. Ancora nessun annuncio ufficiale è arrivato lato EA7, se non gli addii a Devon Hall e Peppe Poeta, ma a breve sono attese notizie importanti. Una di queste, a sorpresa, potrebbe essere il ritorno di Zach Leday.

Da qualche giorno ormai si vocifera di un possibile rientro a Milano di Leday, lasciato partire ormai tre anni fa in direzione Belgrado. Nonostante l’addio, l’Olimpia è dove l’americano è definitivamente sbocciato a livello Eurolega e questo lascia presagire un certo affetto tra le parti, contando anche che quella 2020-21 fu un’annata straordinaria in Eurolega per i biancorossi. Ora il suo nome è tornato nuovamente di moda all’interno della società milanese. C’erano stati interessamenti nei giorni passati, ma ora potrebbe essere arrivato un avvicinamento forse decisivo. Secondo Aris Barkas di Eurohoops, infatti, Leday a breve verrà rilasciato dal Partizan e firmerà un biennale con Milano.

Ipotizzando la veridicità della trattativa, sarà molto interessante quindi capire quale sarà la collocazione di Leday all’interno del roster biancorosso. Orazio Cauchi nella nostra chat premium, infatti, conferma l’arrivo di Leday ma afferma anche come l’affare non sia un gran segnale per la permanenza di Melli. Il capitano della Nazionale attualmente avrebbe sul tavolo una proposta biennale dal Fenerbahce, e almeno un altro club di Eurolega che lo segue.

Solo i prossimi giorni ci diranno effettivamente se questa eventualità si concretizzerà. Ciò che è certo è che i tifosi milanesi riaccoglierebbero a braccia aperte Leday e il suo zainetto, a prescindere da qualsiasi altra operazione questo comporterebbe.